PSICOTERAPIA DELL’INFANZIA

Il 29 Settembre interverrò, all’interno del corso organizzato dalla S.A.I.G.A. sulla PSICOTERAPIA DELL’INFANZIA, sui progetti formativi e psicoeducativi con i bambini in ambito sportivo.
Per info: edallagrana@saiga.it

Il disagio psichico dei bambini appare non sempre facile da decifrare, sia perché espresso con sintomi che tendono a evolversi velocemente, sia perché determinato da un insieme di elementi che si intersecano e interagiscono tra loro in un modo unico per ogni individuo: la vulnerabilità costituzionale, gli stili di attaccamento, i fattori ambientali, gli eventi traumatici.
Il corso si propone di approfondire, anche attraverso esemplificazioni cliniche, i principali disturbi psichici osservabili nella fascia di età 5-13 anni e gli interventi psicoterapeutici che, spesso in “rete” con altri interventi, possono essere attivati per questi soggetti e/o per i loro genitori.
Le diverse giornate formative, fruibili anche separatamente, si articolano in una cornice di riferimento che integra le nuove prospettive neurobiologiche, psicodinamiche ed evolutive, evidenziando come la sofferenza psichica in età evolutiva possa essere affrontata solo accogliendo e affrontando l’evidente complessità che la caratterizza.
Viene inoltre considerata l’importanza di progetti e interventi di gruppo con finalità educative, preventive, di potenziamento cognitivo o di condivisione dei vissuti tra pari, la cui caratteristica è quella di attivare o incoraggiare l’utilizzo delle risorse personali dei partecipanti e l’individuazione di strategie di copying efficaci.